Ambiente

Consulenza nel campo degli adempimenti ambientali

SicurAmbiente è un Consorzio che si distingue per la professionalità e l’esperienza acquisita nel campo ambientale, grazie all’expertise dei soci che la compongono.

La struttura operativa è composta da chimici, ingegneri ambientali, giuristi, geologi, biologi, ecologi e naturalisti che lavorano a stretto contatto per garantire un approccio multidisciplinare nella gestione integrata delle problematiche ambientali, offrendo le migliori soluzioni a qualsiasi problema di natura ambientale.

SicurAmbiente si è specializzata nel seguire i propri clienti nell’ambito di tutte le procedure autorizzative ambientali, quali per esempio: procedure di bonifica di siti inquinati, Valutazione di Impatto Ambientale, etc.

I suoi esperti inoltre sia nell’ambito delle loro esperienze passate che nel contesto dell’attività di SicurAmbiente hanno sviluppato una solida esperienza nel campo della gestione delle acque, della verifica e della tutela della qualità dell’aria,  della caratterizzazione,  classificazione e gestione dei rifiuti, caratterizzazione e bonifica dei siti inquinati, analisi e monitoraggio della biodiversità e degli ecosistemi, pianificazione faunistica e territoriale, reti ecologiche, azioni di responsabilità d’impresa come l’implementazione di Sistemi di Gestione Ambientali, l’analisi del ciclo di vita dei prodotti e la formazione in materia ambientale.

Grazie ad una convenzione esclusiva con il Laboratorio dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”, SicurAmbiente è in grado di offrire alle aziende una vasta gamma di analisi chimiche. L’attività analitica non costituisce una linea di azione a se stante, ma si collega e fa da supporto a tutte le attività di consulenza ambientale prima elencate, secondo un approccio integrato che risulta essere sicuramente un punto di forza per la società.

Infine, SicurAmbiente è in grado di sviluppare attività di audit per aziende pubbliche e private propedeutiche all’ottenimento delle certificazioni sulla sicurezza, sull’ambiente, sull’energia e sulla responsabilità sociale d’impresa, quali per esempio: ISO 14001, ISO 45001, ISO 50001, SA 8000.

Inoltre Master Studi e Ricerche ha sviluppato un programma informatico, Sicurgest, per la gestione digitale di tutte le registrazioni di sicurezza e per lo scadenzario di tutti gli adempimenti ed attività di sicurezza e salute. A breve Sicurgest potrà essere utilizzato anche per la gestione di tutti gli adempimenti collegati alla normativa di protezione e tutela ambientale.

Sicurambiente, grazie alla perfetta combinazione di expertise giuridiche e tecniche presenti nel suo staff, è in grado di preparare modelli di gestione e controllo ai sensi del D.lgs. 231/2001.

Recentemente a queste attività il legislatore ha aggiunto l’obbligo di rendicontazione non finanziaria delle imprese. Dal 1° gennaio 2017 (ossia nei bilanci che saranno presentati nel 2018), le aziende con oltre 500 dipendenti dovranno rendere pubbliche, oltre alle informazioni finanziarie, anche quelle relative ad ambiente, politiche sociali, diritti umani, politiche di genere e anti-corruzione, come previsto dal d.lgs. n.254/2016 in attuazione della direttiva UE 95/2014.

Al fine di assistere i suoi clienti anche rispetto a questo nuovo obbligo comunitario, Sicurambiente sta sviluppando degli indicatori innovativi per valutare le politiche aziendali rispetto ai dettami dello sviluppo sostenibile e più in generale di una gestione aziendale e industriale attenta ai desiderata degli stakeholder.